Dona

*STORIE DI FOTO

In °°°FOTORICORDANDO°°° on 12/11/2007 at 4:52 pm

viaggiare-con-la-fantasia.jpg

 Il mio viaggiare non può essere che nel tempo e nella fantasia,in quel particolare che racconta una storia.
Nel lento e incuriosito strisciare di una lumaca nelle mani di un bimbo… 

La bambina la prende tra le sue piccole e maldestre mani. Capisce che quel momento richiede più accurati gesti e la depone delicatamente sull’indice teso. Sente un leggero umidiccio e in un primo momento la reazione e’ di ribrezzo ma la curiosità di scoprire come reagirà a tale contatto e’ senz’altro più pungolante. A prima vista solamente un guscio, una piccola spirale dai colori tenui decorata dal pantografo della natura.

Oramai avvezza del fievole calore la chiocciola allunga e sente nell’ impercettibile tremolio l’emozione di chi l’ha accolta. Un piccolo indugio e si ritrae, il tempo di adattarsi l’una all’altra, il tempo di un battito di ciglia. E’ piacevole quel calore, e’ singolare quel lento estendersi… sempre meglio, in ogni caso, rizzare le antenne! Ne compare una in avanscoperta, mentre l’altra diffidente temporeggia. “Via libera!” dice alla compagna e un sorriso illumina il viso della bambina.

Lentamente avanza, la pelle della piccina e’ morbida e liscia, leggermente più secca della sua e ne assorbe il calore. Passando scorge usuali venature di colori pastello, su verso il pollice… perché si sa le mani di un bimbo son sempre ingenuamente sporche, le mani di un adulto invece non sono mai innocentemente pulite.

Nel viaggio della vita  ci sono piccoli gesti che regalano grandi emozioni degne di essere immortalate nella storia di una foto.

 Foto: VIAGGIARE CON LA FANTASIA
1° premio giuria popolare
18° Concorso fotografico
L’ ARTE DI RACCONTARE UN VIAGGIO
ATTRAVERSO UN PARTICOLARE
Tarzo 2007

  1. Ciao, spero non ti dispiaccia..Ti sto condividendo per un post!
    Fammi sapere…Complimenti!
    Dodo Reale

  2. Great information.Thank you for your sharing

  3. *Roberto: una foto non e’ solamente un immagine sterile e senza sentimento… per lo meno non tutte le foto! Per me il bello e’ cercare di andare oltre al semplice considerare una foto bella o meno in base al nostro gusto personale.
    un caro saluto a te

    *Mayra: sono gli scatti piu’ belli e significativi quelli che riusciamo a fare con la mente e con il cuore. il grigio e’ un colore che passa poco per le mie foto, nonostante il periodo per me sia piuttosto tendente al nero, la mia cartella dei colori si arricchisce sempre di nuove tonalita.. per fotuna!
    Grazie a te di questo reciproco scambio di emozioni e contraccambio di cuore l’abbraccio.

  4. “Nel viaggio della vita ci sono piccoli gesti che regalano grandi emozioni degne di essere immortalate nella storia di una foto” a volte fotografiamo con la mente, e con il cuore custodiamo gelosamente il succo di quelle esperienze, come un scrigno prezioso,da cui attingiamo nei momenti non sempre belli… Grazie a quegli scatti, riusciamo ad attingere quella forza per andare avanti, amare ancora e sempre la vita, in tutte le sue sfumature, compreso il grigio!
    ti ringrazio per gli splendidi commeenti e la costanza che hai nel condividere emozioni, stralci di vita in quest’altra parallela.
    Ti abbraccio
    Mayra

  5. ciao passo per un saluto e per ringraziarti per i commenti che mi hai lasciato,le tue parole aggiunte alle mie foto sono veramente adatte,quella su Alta tensione devo dire che quando lo scattata e poi rivista al Pc mi ha dato la stessa impressione che Tu hai descritto.
    Riquardo a delicati ricami è quella della ragnetela con la rugiada.
    Un caro saluto
    Roberto

  6. *Fabioletterario: infinite emozioni, risorsa inesauribile.

    *Carlo, francesca e barbie grazie di cuore e un saluto a tutti
    Dona

  7. bellissima foto, bellissime parole!
    Veramente, brava😉

  8. bella la foto avvincente ciò che hai scritto…

  9. …Incantato resto…

  10. Ma quante emozioni ci sono, che non abbiamo immortalato, eppure vivono ancora dentro noi?

  11. *Robero: sono due le foto che portano il nome “Delicati ricami”, non so a quale delle due ti riferisci, in ogni caso ti ringrazio e son contenta se ci possaimo scambiare pareri e pensieri sulla nostra rispettiva passione.

    *Giulia: ti ringrazio anche per ibei spunti di riflessione che derivano dalla lettura dei tuoi post.

    *Melania07: penso che certe sensazioni siano si insete del legame che puo’ esserci tra una madre e il proprio figlio, bisogna poi ricordare che certe sensibilita’ possono derivare anche da altre figure che non hanno avuto la forrtuna o il desiderio di affrontare una maternita’ e che non per questo non provano un infinito amore per i bambini… ci sono poi delle madri, purtoppo, che compiono gesti vili che sono difficilei da comprendere ma che hanno, senza voler giustificare, la loro atroce motivazione.

    *Cielo: e’ vero, anche stare qui e condividere le mie passioni con tutti voi e’ una grandissima soddisfazione. Un sorriso a te

    *Fabioletterario: animali e bambini sono un ottimo connubio per suscitare un sentimento di tenerezza.

    *Duccio: hai ragione, il contatto con la natura e soprattutto con i piccoli segnali che da essa derivano, sono un ottimo terreno per crescere i nostri figli. non sempre si ha la possibilita’ e la fortuna di viverla appieno, l’importante e’ non dimenticarsi di questo e trovare il tempo per fermarsi a guardare. quello che si semina da piccoli si raccoglie poi da grandi.
    Per quanto riguarda il blogappuntamento mi sa che non ci ho capito ancora molto ma e’ senz’altro colpa mia non essendo particolarmente “sveglia” in materia. Fa niente… a Roma pero’ mi piacerebbe venire comunque!!!

    *enrico/babilonia: ben arrivato… io non mi muovo da qua, c’e’ tutto il tempo per leggersi. A presto

    *xeena e lorenzo: grazie

    *Clio: Io da piccola avevo molte paure ad accostarmi ad alcuni animali, ricordo in modo particolare ragni, rettili e tacchini e dalle mie parti ne ero circondata. Le lumache invece sono sempre state uno degli animaletti che preferivo anche disegnandole a scuola.

    *Oscar: ci mancherebbe guai se ognuno non avesse la possibilita’ di esprimere e sostenere un proprio punto di vista anche se talvolta risulta controcorrente. Quella gente dovrebbe sapere che non tutte le lumache sono uguali (come le persone del resto). Le uniche lumache che sono dannose per l’orto in termini di distruzione delle colture sono senza casetta, rossicce e grandi e devo dire fanno senso anche a me.

    un grande saluto e un grazzzzie a tutti voi
    Dona

  12. Come sempre, tutto è filtrato dai punti di vista personali. Nella mia vita le lumache sono dei nemici da schiacciare sotto gli stivali. Purtroppo gli esseri umani non accettano di comprare ortaggi di cui si siano cibati anche altre creature dell´universo

  13. Bella sia la foto che il pensiero!😀

  14. ciao Dona, che bella questa foto. Qunado pioveva, da piccola, era una cosa che facevo anch’io. Accarezzare le lumache
    Altri tempi, altra ingenuità
    Ciao
    Clio

  15. Che spettacolo!

  16. Volevo ringraziarti del commento. Non conosco il tuo blog e voglio approfondire la conoscenza. Pertanto ti inserisco nel mio google reader. A presto, Enrico

  17. A volte i microcosmi della natura nascondono veri e propri tesori. Ma non tutti sanno coglierli. Una goccia di rugiada, una ragnatela, una germoglio che fa capolino, quando ero nella mia prima casa, con giardino e la campagna davanti, quella è stata la migliore scuola per mia figlia.
    In merito il commenti che mi hai lasciato, sei una brava mamma se spieghi il caporalato di oggi con i servi della gleba del medioevo. Per il BLOGGAPPUNTAMENTO, chi vorrà si connetterà alla web cam che ho indicato, e testimonierà la sua partecipazione con un post o un commento. Quelli che parteciperanno in presenza reale si volteranno verso la webcam e saluteranno tutti assieme. Continua così, duccio

  18. 🙂 Tenerezza… Passa a trovarmi…

  19. Credo che solo una mamma capisca cosa voglia dire.
    Anche nella mia vita c’è stato un seguito. Anche qui un piccolo uragano, ma fatto di un’altra bimba. Un vero piccolo uragano…
    Ti abbraccio e a presto

  20. Non avevo dubbi… ma il premio già l’hai tutti i giorni qui….

    Bravissima!

  21. Deve essere bellissimo il tuo prezioso scrigno.
    Questa foto e quanto scrivi ne è un esempio.
    Grazie

  22. Bellissima la foto e il commento. Complimenti, Giulia

  23. Ho sbirciato un po nelle tue foto,veramente belle ma quella dal nome delicati ricami è qualcosa di speciale ,complimenti .
    un caro saluto
    Roberto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: