Dona

*UNA VITA PIU’… LEGGERA

In °°°PENSIERI E PAROLE°°° on 06/05/2008 at 3:47 pm

La pièce è il risultato in forma teatrale di un lavoro di ricerca fatto da allievi ed insegnanti della classe 1^ Media di Sospirolo (Belluno) in collaborazione con il regista Loris Tormen ed ha per oggetto la povertà e il modo in cui questa influenza le scelte e i comportamenti umani.
Povertà origine di lutti e di vite spezzate ma anche occasione per nuovi incontri, per scoprire gli altri e ciò che accomuna tutte le donne e gli uomini di questo pianeta: IL DESIDERIO DI UNA VITA DIGNITOSA PER TUTTI dove, soddisfatti i sacrosanti bisogni di acqua, cibo, vestiti, casa, istruzione, sanità, CI SIA IL POSTO PER LA RICERCA, LA RELIGIONE, LA POESIA, L’ARTE, I SOGNI… insomma di UNA VITA PIU’… LEGGERA

Questo messaggio penso sia fondamentale oggi, nel clima di grande incertezza in cui ci troviamo a vivere, quando sono molteplici le situazioni in cui si e’ costretti a rinunciare a sognare perché il fardello sulle spalle e’ così pesante che il sonno non riesce a rendere libera la mente.

I testi sono il frutto di una rielaborazione degli allievi dell’incontro sul tema della poverta’ tenuto da Andrea Mario, della visita al convento dei Frati di Mussoi (Belluno) che ogni giorno apre la sua mensa ai più bisognosi e dell’incontro con Edlira, Zinnie, e Ivanna, tre immigrati che, intervistati dai ragazzi hanno raccontato la loro esperienza di vita.

I miei complimenti ai ragazzi, agli insegnanti e a tutti coloro che hanno sostenuto questa bella iniziativa di ricerca teatrale, perche’ la scuola e’ anche questo.

Dona

  1. *Rino. purtoroppo non sembra mai abbastanza l’incentivo, ma insomma ci proviamo e poi chissa’ mai che per qualcuno si scopra la passione per il teatro…

    *Alessio. hai detto una cosa molto bella ” comprendere sempre e condannare mai”, servirebbe anche a noi adulti questo insegnamento, del resto se non si inizia da ragazzi a pensarla in questo modo e’ difficile poi farsi portavoce di questo messaggio. Son convinta pero’ anche che non sia mai troppo tardi per cambiare e migliorarsi.
    Grazie della tua gradita visita.

    *Noemi: non si sa mai carissima che tu possa un giorno riprendere a salire sul palcoscenico, di iniziatie ce ne sono parecchie… che coinolgono anche la terza eta’… ops scherzao naturalmente🙂
    L’argomento si e’ davvero importante

    *Artemisia: si sono molto interessanti questi progetti anche perche’ questi ragazzi oltre che a creare il copione si sono inventati e hanno poi realizzato la scenografia e parte di loro suoneranno le musiche scelte per cui c’e’ un coinvolgimento multidisciplinare che completa.

    *Daniele: ti capisco, mi si allarga anche a me il cuore e provo un grande senso di fiducia nel futuro.

    Un caro saluto a tutti
    Dona

  2. Mi associo ai tuoi complimenti.

    Quando vedo queste iniziative mi si allarga il cuore.

  3. Fa veramente piacere sapere che ci sono ancora insegnanti che si impegnano in queste attivita’ utili, divertenti e formative e per di piu’ su questi temi che aiutano i ragazzi a riflettere. Complimenti davvero!
    La scuola non e’ tutto bullismo e assenteismo. C’e’ ancora una buona scuola, quella di cui nessun giornale parla ma che invece andrebbe valorizzata.

  4. Già una bella iniziativa davvero!
    Io son cresciuta col teatro, a scuola ne abbiam fatto tanto, dalle medie al liceo e mi ha insegnato moltissimo…
    Molto bello anche l’argomento🙂

  5. I ragazzi, la nostra speranza, non devono essere abbandonati; bravi.

    E’ fondamentale, e vedo che questa iniziativa ci ha pensato, che i piccoli si abituino fin da subito all’alterità, al diverso in ogni sua forma: dalla cultura alle tradizioni, dal pensiero al senso estetico. Mi auguro che questo possa insegnarli a comprendere sempre e a condannare mai.

    Un saluto

  6. Complimenti, bisogna iniziare a incentivare i ragazzi sin da piccoli.
    Rino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: