Dona

*Riflessioni su un anno di blog

In °°°FOTORICORDANDO°°°, °°°PENSIERI E PAROLE°°°, °°°UNA CAREZZA DI PAROLE°°°, DALLA MIA CARTELLA DEI COLORI on 09/09/2008 at 3:40 pm

MI E’ SEMPRE PIACIUTA QUESTA FOTO

Ci vedo la fine di una lunga giornata di membra adeguatamente messe in fila.
Tutte sotto il medesimo ombrellone: stesso colore, ognuno il suo numero.
Proprio come nei carceri di una volta: divisa a strisce e numero sulla schiena…
Il panorama lo ammetto e’ diverso…diciamo per chi ha il privilegio di stare in prima fila.
Il resto della ciurma, se gli va bene, può ammirare un bel paio di sane rotondità…
non e’ mica così facile trovarne al giorno d’oggi!
Futili discorsi, ingenui schiamazzi, griffate suonerie, mix di nauseanti creme solari, ma poi finalmente scende la sera e la marea si riprende la sua quiete cosicché anche quelle due sfiancate sdraio possano godere di quella pace.

Con questa riflessione ho iniziato un anno fa a scrivere in questo blog. Una necessita’ di condivisione e in qualche maniera di spartire con altri il dolore che portavo dentro. Alla mia maniera, pubblicando foto e pensieri velati da quel filo di malinconia che mi porto nell’animo anche con il sorriso che difficilmente manca nelle labbra e nel cuore.
E cosi’ si son succedute le pagine della mia vita in compagnia di vecchia e nuova gente, di presenze costanti e di perdite che hanno segnato i miei scritti di pianto. Il sole arriva riparatore e secca le cicatrici mentre giriamo i fogli e si bagnano di nuovo inchiostro.
Ho scritto di emozioni, sensazioni, letture e di ricordi, ho mostrato immagini, maturato dubbi e convinzioni, ho girato per i vostri blog e ne ho colto spunti di riflessione, ho ricevuto i vostri commenti e anche attraverso loro  in quest’anno son cresciuta.
Non contano i numeri ma contano le emozioni!
A proposito di commenti ringrazio  sciurapina e clio che hanno aperto la lunga lista di commenti al mio blog proprio quel 9 settembre 2007 e naturalmente a tutti coloro che si sono susseguiti fino ad arrivare a voi che fedeli continuate a leggermi.
Essendo un’ amante del ricordo vorrei quindi da oggi rispolverare il mio blog pubblicando volta per volta i vecchi post proprio a distanza di un anno, accodandoli ai nuovi in un link.
Credo possa essere interessante confrontare le emozioni a distanza di tempo … chissa’!…

  1. *Ramona: ciao cara amica, sai che e’ anche merito tuo che ho riaperto un blog un anno fa, alle nostre stimolanti chiacchierate che purtroppo son cosi’ rare… dobbiamo fare come abbiam detto chissa’ che qualcuno non ci accontenti!🙂
    il tuo e’ solamente un momento in cui la tua testa e’ rivolta ad altro, lascia il blog un po’ a riposo casomai ma non chiuderlo, e’ un archivio straordinario di emozioni che spero sia destinato a diventare sempre piu’ ampio… sai come quella biblioteca che recentemente hai visitato🙂

    Artemisia: grazie cara amica delle tue belle parole e della tua costante presenza nel mio blog e siccome io non voglio esser da meno ti riporto pure il il tuo primo commento lasciato da me:
    “Molto belle queste parole. Si’, Dona, ci sono persone che la pensano cosi’. Se sono sempre di piu’ non te lo so dire ma almeno una c’e’: sono io. ”
    e si parlava naturalmente di figli!

    Un caro saluto Dona

  2. Grazie a te, Dona, dei pensieri e delle immagini che ci hai regalato. Anche a me piace guardare i vecchi post e giusto per condividere questa passione ti riporto qui il primo commento che ho ricevuto da te nel novembre scorso:
    “un bel pensiero carico di affetto per il tuo babbo. Mi sento un po’ un intrusa ma ugualmente tanti auguri.”
    Mai intrusa fu piu’ gradita.
    Un abbraccio,
    Artemisia

  3. Bè, in un periodo in cui uno pensa quasi quasi di chiudere, fa sempre bene vedere la voglia di proseguire e continuare. E’ uno stimolo!
    Già un anno, eh?… sembra ieri che mi mostravi i template di wordpress ancora incerta su quale scegliere…
    Che dire… tanti auguri e lunga vita al tuo blog!
    bacio!

  4. *Tangalor: e io son contenta che tu lo si. Grazie davvero.
    Condivido il tuo pensiero sui blog: questo e’ un ottimo mezzo di condivisione e avvicinamento se usato bene. E’ espressione di creativita’ e apertura mentale.

    *Alessio: grazie mille!

    *Carlo: che felice ricevere gli auguri anche da te, tu che passi e non favelli, tu che quando favelli lasci sempre un emozione in piu’ per me, per tutti.

    *Francesca/rabascher: ti giuro che da ora in poi … non ti chiamero’ piu’ cosi’🙂
    Grazie anche a te per la tua costante presenza

    *Sciura Pina: grazie di essere ri-passata e soprattutto di aver lasciato i tuoi auguri. Complimenti per quel pezzetto di paradiso che son certa fonte di serenita’. Davvero splendido.

    *Cielolibero: ciao ben ritrovato… nessun ricordo e’ invano, tanto meno il ricordo che ho di te… se lo temi, passa piu’ a sepsso cosi’ non corri il rischio che sia tale🙂. Grazie anche dei tuoi auguri.

    *Barbie: allora i miei auguri per il tuo son “piu’ in ritardissimo” dei tuoi. Un abbraccio

    *Rino: caro amico che belle parole che hai sempre per me.. (e qualche volta c’azzecchi pure🙂 ) Spero davvero di avere il tempo di scrivere ancora tanto e soprattutto di comunicare. In tal senso il blog mi ha dato una grossa mano e come dici tu lo la blogsfera e’ un importantissima fonte per la diffusione della cultura.
    Grazie a te caro Rino della reciproca condivisione di idee.

    un caro saluto
    Dona

  5. Eccoci: non devono mancare i miei auguri, non tanto per quello che hai fatto, che, certamente è rilevante e degno di nota, ma per quello che sicuramente farai, per quello che darai, per quello che comunicherai.
    Per tal motivo, i blog sono importantissimi, sono una rivoluzione gutenberghiana, una rivoluzione che ha preso e prenderà vigore più della diffusione dei libri e della cultura nel 1500.
    Dunque: un abbraccio, un saluto e…
    GRAZIE per condividere con me-noi le tue idee.

    Rino, sinceramente

  6. bedda,
    arrivo in ritardo per gli auguri, ma vabbè…
    …anche io ogni tanto vado a leggere il post corrispondente alla data dell’anno scorso, il mio blog è più grande del tuo di pochi mesi, il mio è nato il 31 maggio 2007 e il primo commento è di Cecilia (Rapida)…
    complimenti perchè il tuo blo è davvero molto bello!

  7. Auguri.. da uno dei ricordi passati, spero non invano.

  8. p.s.: la foto nella testata del mio blog rappresenta il pezzetto di Paradiso dove, anche durante questa estate, ho trascorso qualche giornata in assoluta serenità.

  9. Un augurio anche da parte mia: anche se non commento …leggo spesso….

  10. Dona sono io…ma c’era un altro nick…qui il pc è alla portata di tutti😉

  11. auguri🙂 Anch’io sono un’amante dei ricordi…rispolvero continuamente!🙂
    Bellissimo post Dona, come sempre.

  12. Cavolo, è passato un anno…
    coi suoi giorni di forte pioggia e solleone
    e ci sono spazi dove sempre è bello ritornare
    uno, qui

    Cento di questi post
    Carlo

  13. Un anno! Auguri!😀 Sono contento di far parte dei tuoi lettori… ascolta sempre il cuore e fallo parlare forte| Questo discorso dei blog è davvero molto interessante: mette in circolo idee e mette in comunicazione persone diverse, delle città più svariate… ma che si ritrovano vicine, col cuore e nella mente, ad altri cuori che, impegnati in altri affari, in realtà, battono all’unisono o perlomeno, molto vicini!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: