Dona

*AUGH! – Federico Tavan

In °°°APPENA FINITO DI LEGGERE°°°, °°°PENSIERI E PAROLE°°°, °°°TRA FIABA E REALTA'°°°, °°°UNA CAREZZA DI PAROLE°°°, DALLA MIA CARTELLA DEI COLORI on 10/10/2008 at 9:06 pm

FATICA

Che fatica far capire alla gente
che non ci sono scuole
che ti insegnano a fare il matto
a farlo sul serio.

Dover andare dallo psichiatra
per farsi spiegare
perché la notte non dormi
e il cuore ti batte in mano.

Farsi spiegare
perché si ha un bisogno disperato
di vivere e anche di morire.

Farsi spiegare
perché un pacifista come me
che ama la compagnia
a volte vorrebbe ammazzare tutti,
per stare solo.

Uno come me
che pensa che le donne sono
l’unica cosa bella che esiste al mondo
qualche volta sogna
un mondo di soli uomini

Che fatica convincere la gente
che il mio modo di vivere
non impedisce a nessuno
di lavorare, fare l’amore, votare
di essere coglioni.

Che fatica convincere la gente.

Federico Tavan
da “AUGH!”

******************************************************

E così mi ritrovo seduta sul ciglio  della strada ai margini di un campo di granturco, tra gli spuntoni  solamente qualche pannocchia qua e la tra spuntoni di canne spezzate, l’omino dalla schiena curva e le braccia lunghe non e’ ancora passato quest’anno. Ne avrebbe raccolte parecchie ma la sua assenza premia il pazientare dei corvi.
Non mi ero mai seduta qui prima e neppure ora l’avrei fatto se la posizione scomoda d’attesa non mi avesse tradito. La strada di solito la si percorre e Dio solo sa quante volte questa, che porta verso casa. La ricordo di ghiaia, sassi ed enormi buche al ritorno da scuola, spianata e inesistente sommersa dal bianco mantello. Si ritornava per prati, quando nevicava era così anticonvenzionale..
Mi mette pace e serenità guardare verso lo Sperone, ora mentre la pasta probabilmente si starà lessando… nessuna rimostranza dalla mia coscienza fin ora, forse pure lei si starà godendo l’attimo!
In lontananza la scuola, privata da tempo dai tetti d’amianto e la chiesa che un po’ in disparte fa capolino dal faggeto, un tempo adibito a pineta. Solo i “coloni” han fatto il terzo taglio di fieno, eppure anche loro guidano il grande trattore, ma in esso ci fan salire anche le tradizioni e su, verso la tagliafuoco, i colori si stanno lentamente cambiando d’abito, non c’e’ fretta, tanto sarà anche quest’anno il primo gelo a togliere l’ultimo velo.
Se facessi leggere queste righe ad uno qualsiasi dei miei paesani penserebbero che sia, se non proprio una pazza di sicuro  una “tipa strana” come di certo sta pensando in questo momento il ragazzo che mi passa accanto con la sua auto e che un po’ titubante alza la mano in segno di saluto.
Ma io sto semplicemente aspettando i miei figli che ritornano da scuola, seduta sul ciglio di una strada.
Dona
***************************************

“Quando giocavo da solo sul prato a fare l’indiano il capo tribù non era contento di me / Io gli scappavo di mano e andavo sulla collina a fargli segnali di fumo / AUGH! Federico sta’ attento che arriva il cowboy / AUGH! e arrivavo io a cavallo di un pezzo di legno / Mi facevo prigioniero, mi legavo a un ramo, poi chiamavo rinforzi / AUGH! Federico! e arrivavo io in una nuvola di fumo suonando la carica con un fiore / AUGH! e c’era lo stregone / AUGH! e c’era la squaw / AUGH! il generale Custer / AUGH! e c’era il fortino / AUGH! il ’55 / AUGH! ero contento / AUGH! era bello il mondo / AUGH! speravo tanto.” (Dall’antologia poetica di Federico Tavan)

  1. Di che spettacolo si tratta?
    Augh! Dona

  2. Sarà per gioco, sarà per caso, ma domenica a teatro saremo tutti Indiani…
    Ciao Dona.
    Bacio.
    Loredana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: