Dona

*Bisogno di coccole

In AMORE 14, CINEMA on 02/11/2009 at 12:29 am

Sono appena tornata dal cinema.
Ci ho accompagnato mia figlia con altre sue tre compagne di classe e la storia e’ l’ultima di Moccia.

Un po’ fuori posto, io e l’altra mamma, qualche fila piu’ avanti.
Forse era meglio rimanere fuori, in equilibrio precario davanti al bancone del bar a sorseggiare un macchiato e sputare sentenze da adulti.

E invece, in sala, mi sento a mio agio, senza bisogno di dover sostenere discorsi idioti, protetta nella comoda seduta, quasi coccolata; mai tanto quanto la ragazzina che mi siede accanto.
Mi stringo nella giacca e mi lascio andare alle mie emozioni di ragazza, quelle che a suo tempo non ho del tutto provato, quelle che ora forse sarebbe tardi provare.

Chissa’, l’altra mamma a fianco, retta sulla poltrona, cosa sta provando. Sorride, lustra di brillantini rubati alla figlia, parrebbe a suo agio.
Forse l’imbarazzo sta piu’ in chi si sente appropriato che in chi sembra essere  fuori luogo..

Ma poi cosa importa, cogliamola quest’emozione seppur alla Moccia, perche’ in fondo chi non ha bisogno semplicemente di sentirsi ancora ragazzino, coccolare  ed esser coccolato?

Dona

DSC_1447foto@Dona

  1. *Diemme: hai proprio ragione, le coccole non necessariamente derivano da persone ma anche da situazioni e momenti particolari, dagli animali, anche dagli oggetti, da odori e sapori. Dobbiamo pero’ essere recettivi perche’ altrimenti rischiamo di farcele sfuggire.

    *Lodolite: e si e’ bellissimo rivivere certe emozioni che ci hanno accompagnato nel passato, piu’ che altro ricordarle perche’ difficilmente si potranno proprio riproporre con la stessa intensita’ e maniera di quando eravamo giovani… ad ogni eta’ sta il suo modo di vivere le emozioni.

    *Giorgio: sagge parole le tue che condivido in pieno. Gli adolescenti odorano prorpio di inesperienza, quella che noni avevavmo anche se ora parrebbe che fosse di meno perche’ mascherata da quel velo di arroganza e spocchieria che li contradistingue. Portano comunque con se anche una bella dose di speranza indispensabile al giorno d’oggi, piu’ che mai.

    *newyorker: ciao… anni addirittura… qualche mese al massimo🙂
    E’ un piacere anche per me rileggerti

    *Maria: bentrovata. Si le coccole sono una delle cose per cui vale la pena vivere… non potrei vivere senza… senza moccia si🙂

    *Artemisia: nemmeno io prima d’ora… pero’ pensavo peggio🙂
    Non ti preoccupare per i tempi … iniziero’ proprio la prossima settimana ad incorniciare per cui va benissimo… per Natale il reparto sara’ bell’addobbatto grazie a tutti voi che avete aderito.

    *Frivolaj: sarebbe bello si trovarsi bene, a proprio agio in tutte le situazioni ma purtroppo, almeno per me non e’ cosi’. Per carattere e pensiero non riesco proprio a raggere certe situazioni dalle quali mi defilo volentieri. Nel corso degli anni ho imparato a fare, nel limite del possibile, le cose che piu’ mi piacciono, lasciando perdere quelle che non hanno senso.

    Un caro saluto e una buona domenica a tutti
    Dona

  2. Io trovo che sia bellissimo stare bene in qualsiasi situazione. E non significa essere camaleontiche, no. Significa riuscire ad emozionarsi.

    Un bacio

  3. Mai visto ne letto niente! Ma qualsiasi cosa va bene per una piccola emozione!
    Le foto sono pronte giovedi.. scusa se i miei tempi sono un pò lunghi!🙂

  4. le coccole mi piacciono, sia farle che riceverle e in questo senso non credo ci sia un’età specifica. però, detto fra noi, Moccia io non lo reggo… è più forte di me.
    ciao

  5. ciao Dona! ho visdto un tuo commento da melania e mi sei tornata in mente!!! Sono anni che ci siamo persi di vista….mi ha fatto piacere inciampare su tuoi messaggi….un bacio

  6. Quando vedo gli adolescenti mi intenerisco sempre.
    Anch’io ho il mio adolescente dentro di me ancora ben salvo anche se a suo tempo ha molto sofferto.
    Gli adolescenti odorano di speranza e inesperienza.
    Noi possiamo solo amarli, anche se spesso ci fanno impazzire.

    Giorgio

  7. è come se ci fossi stata anch’io in quel cinema. ricordi vivissimi anche se di tanto tempo fa.
    grazie.
    simona

  8. è come se ci fossi stata anch’io in quel cinema, tanto tempo fa, ma sensazioni vivissime.grazie.
    ciao, simona

  9. Ah, le coccole, che bella invenzione! Bello farle, bello riceverle. Non necessariamente da una persona, a volte è la vita stessa che ce le fa.

    Ti auguro una giornata coccolosa😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: