Dona

Io e la tecnologia

In °°°FOTORICORDANDO°°°, °°°PENSIERI E PAROLE°°°, °°°TRA FIABA E REALTA'°°°, °°°UNA CAREZZA DI PAROLE°°°, IMMAGINI, Oberammergau, PC, PLINKY, RIFLESSIONE, TECNOLOGIA on 25/01/2011 at 1:21 pm

Al quesito di Mr. Plinky della settimana:

How is technology changing the way families interact?
Consider entertainment, transportation, social media, etc.

mi è tornato alla mente un vecchio post che riletto ho trovato di un’attualita’ sorprendente, per quanto mi riguarda, nonostante siano passsati alcuni anni.

Con piacere ve lo ripropongo

foto@Dona

IO DI PC NON CI CAPISCO UN GIGA DI RAM

Un giorno, passeggiando per le vie di Oberammergau, non ho potuto far a meno di sorridere di fronte a questo quadro esposto nella  bacheca di una galleria d’arte. Penso: “Tho!.. una delle poche volte che vedo in vetrina una tela che mi piace!”
In realtà mi rendo conto che questo dipinto mi risulta esser gradito più  per la scenetta che rappresenta che per le caratteristiche pittoriche, insomma  non e’ facile trovare una sana ironia a suon di pennellate!
I due simpatici vecchietti mi ricordano istintivamente i miei amici Pinco e Pallina che ancora totalmente canuti non sono ma che spesso hanno come protagonista dei loro divertenti tafferugli coniugali proprio Mr. Pc. Mi diverte pensarli così tra qualche anno, Pallina sempre attratta dalle incalcolabili possibilità che questo mezzo offre e Pinco che, oramai rassegnato, le sta amorevolmente a fianco.
Ma già su troppe considerazioni mi son permessa di indugiare così c’è chi è subito pronto nello strattonarmi per la manica e chi, passandomi accanto, borbotta: “Non mi dire che ora questa fa la foto pure ad una vetrina!”
Una foto? Già, perché no! E’ un’ idea. Potrei mandarla ai miei amici oppure… non si sa mai…

L’altra sera, mi son rivista in quel quadro anche se, anziché  essere davanti ad un monitor mi ci son ritrovata dietro senza saper che CAVETTI pigliare.
C’ e’ voluta una settimana prima che potessi trovare un po’ di tempo per estrarre quel tozzo parallelepipedo di grigio vestito  dallo scatolone. Veramente me  lo aspettavo nero ma il negoziante mi ha ripreso col dire che non conta la forma ma la sostanza e lui lo preferiva quasi così. Come si può obbiettare a tale affermazione al giorno d’oggi? E no non si può! Però  nero non sarebbe passato mai di moda… il nero lo puoi usare con tutto e smagra pure… mmm scusate, vero, stavo parlando di  pc, ma  il mio inconscio mi fa parlar di tutt’ altro piuttosto che affrontare  l’HARD(dito) DISK(orso).
Finalmente la mia MEMORY CARD si e’ messa in funzione  tanto da aver fatto i giusti collegamenti … e si perché  mica te lo forniscono più il manuale delle giovani marmotte col percorso di collegamento delle periferiche … meno male che le mie sono alquanto ristrette!
USB!!! Non ci posso credere son pronta per l’accensione, quel pulsante nero incastonato nel grigio, devo ammetterlo, e’ davvero accattivante e non vedo l’ora di CLICCARLO.
Aveva ragione il negoziante… del resto lui ne vede tanti … e di sicuro ha piu’ FILE(ing) di me verso il settore! E’ stato davvero un PROVIDER di uomo con me, per niente spocchioso nel trovarsi davanti una signora alla quale avrebbe potuto far passare un topo per un MOUSE. Ho calcolato che da come mi parlava poteva avere almeno 6600QUAD /RAM4GB/DDR2/HDD500GB/DL/R3450-512BP2 come caratteristiche… davvero interessante come  macchina di negoziante; Meriterebbe un VISTA HOME PREMIUM! Insomma ci si sente al sicuro con queste credenziali, dovrebbe essere proprio un caso che il PC che ti ha SCARICATO alla velocità di 10 KG(iorni), non funzioni. Proprio a me che non ne capisco un GIGA DI RAM deve succedere che premuto l’accattivante pulsante nero incastonato nel grigio non abbia la possibilità di verificare se il i 22 POLLICI di L.G. ha effettivamente un CONTRASTO 5000:1… ebbene parrebbe di si!
NORTON è possibile! Me lo diceva sempre  mia nonna: “Pensaci bene prima di lasciare la SCHEDA MADRE vecchia per quella nuova!”

Vi sto scrivendo dalla mia longeva macchina da scrivere … va tutto bene!
Mi mancano solamente le cartine per cancellare…
Dona

 

 


  1. Simpatico!
    ” Il riso fa buon sangue!” etccetera,etccetera…
    Sembra che aiuti a smaltire…le tensioni!
    Ciao!

  2. Ciao, Dona! Molto esilarante il tuo racconto!
    Io, invece, ho avuto la posta elettronica (hotmail.it) bloccata per 5 ore, da stamani alle 8 in poi e non c’era verso di poter entrare. Mi si diceva che c’era un problema di collegamento col server ma che non dipendeva dal mio PC ma era un problema sulla linea.
    Io sospetto tutt’altro considerato che l’interruzione è avvenuta subito dopo l’inoltro di alcune mail che avevo ricevuto, compreso quella graziosissima e cafonesca col video di una telefonata in rete su La7 a Gad Lerner da parte di un tizio che grugniva, credo fosse un porco da vecchia data!

  3. Cara Dona…ogni giorno la tecnologia ci bombarda con cose sempre nuove…che dovrebbero semplificarci la vita…ma alla fine…capita anche a me di ripensare con nostalgia alla cara vecchia macchina da scrivere…Un bacione, buona giornata!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: