Il gabbiano Jonathan Livingston di Richard Bach

Pensato e scritto da Andrea Nannini Alcuni indicano questo come un libro per ragazzi. Io penso che sia un libro accessibile anche ai ragazzi per il modo semplice con cui è scritto e per la storia che, da un punto di vista esteriore e superficiale, è relativamente semplice. Se però riflettiamo bene sulle parole di […]

Che sia da preoccuparsi?

  Stasera ho steso ad asciugare le lenzuola alle 19.30, quando oramai il sole era alla volta delle Vette Feltrine e alle 20.20 il letto, seppur stropicciato, era pronto… Sebbene sia un piacere andare a dormire col profumo di fresco a me la cosa “puzza”.   foto@Dona Vernazza (Cinque Terre)

Io e la tecnologia

Al quesito di Mr. Plinky della settimana: How is technology changing the way families interact? Consider entertainment, transportation, social media, etc. mi è tornato alla mente un vecchio post che riletto ho trovato di un’attualita’ sorprendente, per quanto mi riguarda, nonostante siano passsati alcuni anni. Con piacere ve lo ripropongo foto@Dona IO DI PC NON […]

Il bastone

Lui l’ha aspettata dentro, seduto davanti all’altare. Accanto a se ha il suo bastone, l’unico rimasto ora che lei non lo potrà più essere. Stavolta e’ stato lui ad accompagnarla e non sarebbe mancato per nessun motivo al mondo, oggi. In mezzo alla marmaglia di parole, seppur recitate tra grani del rosario, spalmate d’unto in […]

La storia di un colloquio di lavoro memorabile

Plinky prompts from the last week Thursday, Jan 6, 2011 Share a story about a memorable job interview. So, tell me about yourself.   Ci ho pensato un pezzo e non ce n’e’ di memorabili. Memorabile nel senso che io ne abbia ricordo. A pensarci bene credo che non ce ne sia proprio mai stato […]