*La parrucchiera di Kabul – Deborah Rodriguez

Adoro sentire mani tra i capelli e contemporaneamente pensare a tutto e a nulla mentre il l’onda sonora si mischia al chiacchiericcio di paese. L’immagine riflessa alla continua ricerca di persuasioni nel fisico e nell’anima Il profumo di sciampi fruttati e acidi di permanente, mi porta a pensare che anche al di là della vetrina […]